Il tuo carrello

INFEDELTA' : PROVE E RIMEDI - OFFICINA

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

autore: Giovanni Iorio

editore: Giuffre’ Francis Lefebvre

anno di pubblicazione: 2019

Officina del diritto

18,00

APPROFONDISCI

Officina del diritto: è uno strumento di lavoro e di studio pensato per arricchire le proprie conoscenze giuridiche attraverso un sistema di lettura strutturato su più livelli: uno più immediato che consente di focalizzare i concetti “guida” di una precisa fattispecie giuridica con l’utilizzo di esempi, tavole sinottiche, schemi, formule, quesiti, mappe giurisprudenziali, e un altro più approfondito che illustra organicamente la materia e nel quale si rinvengono informazioni puntuali e chiarimenti mirati di pronta fruibilità. L’opera “Infedeltà prove e rimedi” affronta le seguenti tematiche: -Tradimento via web, WhatsApp e Facebook; -Accordi dei coniugi sugli obblighi di fedeltà; – Rottura della promessa di matrimonio per infedeltà di uno dei coniugi; – Conseguenze del tradimento nell’unione civile e convivenza di fatto; – Prove e responsabilità civile: giurisprudenza di legittimità e merito; – Prescrizione del diritto al risarcimento del danno per infedeltà.

INDICE

Parte I
Separazione con addebito
e divorzio
1. La “fedeltà” nell’attuale
diritto di famiglia pag. 5
2. Indici normativi
e giurisprudenziali pag. 5
3. Il presupposto per l’addebito
della separazione:
l’intollerabilità della
prosecuzione della convivenza pag. 7
3.1. La “clemenza”
del coniuge: conseguenze
ai fini dell’addebito pag. 10
4. La nozione di “tradimento” pag. 12
4.1. Il tradimento via web,
whatsapp, sms e Facebook pag. 13
5. La prova dell’infedeltà pag. 16
6. Il divorzio e l’assegno pag. 19
6.1. La “componente
risarcitoria” ai fini della
quantificazione dell’assegno
di divorzio pag. 20
6.2. La liquidazione giudiziale
dell’assegno in un’unica
soluzione pag. 24
Parte II
Responsabilità civile
e infedeltà
7. Famiglia e responsabilità
civile: ragioni contrarie pag. 27
8. La riforma del diritto
di famiglia del 1975 pag. 28
9. La famiglia
e la responsabilità risarcitoria
nel diritto positivo pag. 29
10. Responsabilità civile
e infedeltà: la giurisprudenza
della Suprema Corte pag. 31
10.1. La giurisprudenza
di merito pag. 35
11. Il requisito della “gravità
dell’offesa” pag. 38
11.1. Gli “accordi”
dei coniugi in relazione
agli obblighi di fedeltà pag. 39
11.2. Il tradimento dopo
la rottura dell’affectio
coniugalis o per reazione
all’adulterio dell’altro coniuge pag. 42
12. La domanda di risarcimento
del danno nel giudizio
di separazione con addebito pag. 44
13. La condanna al
risarcimento del danno in caso
di precedente separazione
consensuale pag. 47
14. Separazione consensuale e
accordi transattivi dei coniugi pag. 49
15. La prescrizione del diritto
al risarcimento del danno
per infedeltà pag. 57
16. La “tolleranza”
del tradimento incide sul diritto
al risarcimento del danno? pag. 59
17. È possibile discutere
di “riconciliazione” dei coniugi
in pendenza di un giudizio
(non abbandonato)
di risarcimento? pag. 60
18. Rottura della promessa
del matrimonio per “infedeltà”
di uno dei nubendi pag. 64
19. La figura dell’amante:
immunità o coinvolgimento
nella responsabilità civile? pag. 67
Parte III
Unioni civili e convivenze
di fatto
20. Le unioni civili pag. 70
21. Le conseguenze del
“tradimento” di un contraente
l’unione civile pag. 72
22. L’“infedeltà” nell’unione
civile: profili risarcitori pag. 74
23. Le convivenze di fatto pag. 76
23.1. I diritti dei conviventi
di fatto pag. 76

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com