Il tuo carrello

IL WHISTLEBLOWING DOPO LA L. N. 179/2017

Informazioni aggiuntive

IN SINTESI

autore: Francesco D’Amora

editore: Giuffrè Francis Lefebvre

anno di pubblicazione: 2019

collana: Officina del diritto

18,00

APPROFONDISCI

Introduzione pag. 5
1.Whistleblowing: definizione
dell’istituto pag. 6
1.1. Ambito oggettivo pag. 6
1.2. Ambito soggettivo pag. 7
2. Aspetti comparatistici pag. 9
2.1. Stati Uniti d’America
(Serbanes-Oxley Act) pag. 9
2.2. Regno Unito (Public
Interest Disclosure Act) pag. 10
2.3. Francia pag. 10
2.4. Evoluzione normativa
nell’ordinamento italiano pag. 12
3. Profili giuslavoristici pag. 17
3.1. Testo Unico sul pubblico
impiego: l’istituto
del whistleblowing pag. 17
3.2. “Modello 231”:
whistleblowing nel settore
privato pag. 21

4. Profili penalistici
di Alessandro Buonanno pag. 28
4.1. L’evoluzione normativa pag. 28
4.2. Eventuali fattispecie
di reato in caso di mancata
segnalazione pag. 34
4.3. Ipotesi in cui l’attività
illecita si sia già realizzata pag. 40
4.4. Ulteriori responsabilità
del whistleblower pag. 42
4.5. La ricerca di nuovi mezzi
anticorruzione pag. 43
4.6. Considerazioni conclusive pag. 46
5. Aspetti relativi alla privacy pag. 53
5.1. Aspetti generali della
tutela della riservatezza dei
dati nell’ambito delle
procedure di whistleblowing pag. 52
6. Il regolamento emanato
dall’Anac per l’irrogazione
delle sanzioni pag. 55
Appendice pag. 57

© 2019 Copyright Medichini Clodio.

Web Design by Khamilla.com